Copywriting: cos'è, tipologie e come scriverne uno persuasivo

Con il termine copywriting si fa riferimento alla scrittura di testi pubblicitari persuasivi, con lo scopo di suscitare nel lettore interesse e convertirlo in un potenziale cliente o in un lead. Colui che scrive questi testi viene definito “Copywriter”.

 

RUOLO DEL COPYWRITER

Un copywriter deve essere in grado di scrivere una grande varietà di testi in base all’obiettivo prefissato. I testi principali che un buon copywriter deve saper scrivere sono:

Oltre a questi testi online ce ne sono altri offline quali:

  • Cartoline
  • Annunci su riviste
  • Cartelloni
  • Pubblicità televisiva

Affinché i testi siano persuasivi è fondamentale che il copywriter conosca bene il target di riferimento, per capire quali contenuti possano interessare, e scriva utilizzando termini specifici della nicchia, così facendo instaurerà un dialogo con il pubblico e sarà più facile fidelizzarlo.

 

TIPOLOGIE DI TESTI

Chi si rivolge ad un copywriter lo fa principalmente per migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca, migliorare il proprio marchio e ottenere più clienti. In base allo scopo vengono utilizzate differenti tipologie di testi, tra questi abbiamo:

  • Copywriting per la SEO
  • Copywriting di vendita
  • Copywriting di contenuti

1. Copywriting per la SEO

Un copywriter che si occupa di SEO possiede le conoscenze per ottimizzare i contenuti che scrive sui motori di ricerca e posizionarli in prima pagina.

Non è necessario che all’interno del testo vi sia lo scopo di vendere, ciò che conta è che ci siano parole pertinenti alla nicchia e all’argomento trattato, ovvero le parole chiave.

2. Copywriting di vendita

Se lo scopo del copywriter è convincere un utente a compiere un’azione, che sia un acquisto o lasciare il proprio contatto, è necessario che scriva un testo finalizzato alla vendita.

All’interno di esso deve fornire tutte le informazioni utili all’utente ed eliminare quante più obiezioni possibili. Un copy di vendita lo si può trovare o nelle landing page o soprattutto nei siti e-commerce.

I testi più importanti sono sicuramente quelli nella home page e nella pagina prodotto, dove il copywriter dovrà convertire il visitatore in un cliente, fornendo una buona scheda prodotto.

3. Copywriting di contenuti

Come ultima tipologia principale di copywriting abbiamo quello di contenuti. In realtà anche il copywriter di SEO o di vendita scrivono contenuti, ma lo fanno in modo più specifico e con un obiettivo ben prefissato.

Il copywriter di contenuti si occupa principalmente o della gestione di un blog, che può essere collegato ad un negozio online, o semplicemente scrive articoli per altri su argomenti diversi, sarebbe meglio anche se li scrivesse in ottica SEO, affinché questi contenuti siano più visibili.

Ma il copywriter di contenuti può anche occuparsi della gestione dei profili social di un’azienda o della creazione di una sequenza e-mail.

Anche in questo caso, i copywriter devono fare sempre riferimento all’obiettivo che si vuole raggiungere e scrivere dei testi pertinenti per veicolare le azioni del lettore.

 

COME SCRIVERE UN COPY PERSUASIVO

Per scrivere un buon copy sono necessarie innanzitutto due cose:

  1. Conoscenza del prodotto/servizio che si vuole vendere
  2. Conoscenza del pubblico al quale si vuole vendere

1. Conoscenza del prodotto/servizio che si vuole vendere

Per vendere qualcosa è necessario che noi in primis conosciamo bene ciò di cui stiamo parlando, sappiamo quali sono i vantaggi, perché scegliere noi piuttosto che un competitor. Le domande nella mente di un utente sono molteplici e dobbiamo riuscire a levargli la maggior parte dei dubbi affinché ci scelga.

2. Conoscenza del pubblico al quale si vuole vendere

Una volta che abbiamo studiato bene il nostro prodotto o servizio dovremo studiare poi il pubblico al quale lo dovremo vendere. In base al target di riferimento cambia anche la struttura del copy, del lessico, del tono di voce.

Ad esempio, per vendere cravatte a degli avvocati imposteremo il copy in maniera differente, con parole diverse e con un tone of voice diverso rispetto a quello che useremmo per vendere magliette a degli adolescenti di 15 anni.

 

Altri consigli per scrivere un ottimo copy

Oltre a questi due punti ci sono un’altra serie di consigli da mettere in atto per scrivere un copy di successo, in particolare bisogna prestare molta attenzione a:
  • Titolo: il titolo è la prima cosa che il lettore legge ed è quindi fondamentale che sia sintetico e coerente con quello che andremo a trattare
  • Disposizione delle parole: l’ordine della parole è importante in quanto deve essere lineare e non deve creare confusione nella testa del lettore
  • Colori: i colori utilizzati all’interno del copy sono un punto essenziale, essi devono essere abbinati al brand e al logo e devono essere usati in maniera consapevole sfruttando la psicologia dietro di essi
  • Sfruttare l’urgency e la scarsity: utilizzare parole come “solo per oggi”, “affrettati”, “poche scorte rimaste” possono incrementare le vendite ma bisogna stare attenti a non abusarne
  • Domande: inserire delle domande all’interno del testo e successivamente dare una risposta aiuta a contrastare le incertezze che un eventuale cliente potrebbe avere, quindi inserire una sezione FAQ può aiutare molto
  • Chiarezza: è importante poi che tutto il testo sia chiaro e leggibile in modo tale da condurre l’attenzione del lettore dove vogliamo per fargli compiere una precisa azione e non facendolo soffermare su parole difficili o su frasi elaborate male.
  • Conclusione: è utile per fare un riassunto di quanto detto, soprattutto se il copy è lungo, e serve per ricordare al lettore l’azione da compiere

 

CONCLUSIONI

In conclusione il copywriting è un’attività di marketing che richiede una buona dose di competenze, studio e conoscenze. Non è un qualcosa che si può improvvisare, ma bisogna avere una strategia solida alle spalle per raggiungere degli obiettivi precisi.

Noi della Ferrara Web Agency possiamo aiutarti nell’ideazione e nella realizzazione di un copy persuasivo per le tue landing page, per le tue pagine prodotto o per le tue campagne pubblicitarie.

Pr ulteriori dubbi o domande puoi contattarci compilando il form qui sotto!